Certificati
  • Porcellana Changsha Tianchuang Powder Technology Co., Ltd Certificazioni
    Standard:Products Certificate
    Number:0P170306.CTP0C58
    Issue Date:2017-03-06
    Expiry Date:2018-06-11
  • Porcellana Changsha Tianchuang Powder Technology Co., Ltd Certificazioni
    Standard:Quality Management System
    Number:00116Q37711R1M/4300
    Issue Date:2013-08-09
    Expiry Date:2018-06-11
QC profilo

Procedura di controllo di qualità

 

1. Ispezione (IQC) della materia prima

è il punto chiave per impedire i materiali incompetenti nel processo di produzione.

 

1) Oggetti di ispezione e metodi di materie prime:

A) Ispezione di aspetto: verificato generalmente dai campioni di rappresentazione, della mano e di contrasto.

B) Ispezione di dimensione: provato generalmente dai calibri, dai micrometri e da altri strumenti di misura;

C) Ispezione di caratteristiche: le caratteristiche del fisico medica dei materiali, prodotto chimico, proprietà meccaniche, sono ispezionate solitamente verificando gli strumenti ed i metodi specifici per verificare.

 

(2) metodi di ispezione: Metodo completo di ispezione del A., metodo di campionamento di B

 

(3) trattamento dei risultati prova:

A) Accetti;

B) Rifiuti (cioè, ritorno indietro);

C) La concessione accetta;

D) Ispezione completa (che seleziona i prodotti incompetenti)

E) Ri-ispezione dopo la ripresa

 

4) Norme di ispezione: «Norma tecnica delle materie prime e delle parti acquistate», «regolamenti fisici e chimici di procedura di controllo di ispezione e della prova della materia prima», «di ispezione».

 

2. Controllo di qualità di processo di produzione (IPQC)

 

si riferisce al controllo di qualità delle attività produttive in ogni fase del materiale dall'entrata del materiale ai prodotti finiti, quello inoltre è chiamato nel controllo di qualità trattato o nel controllo di qualità finale.

 

1) Metodi principali di ispezione in lavorazione:

A) Esame di coscienza, ispezione reciproca ed ispezione dello speciale;

B) Controllo dei processi combinato con collaudo per campione ed ispezione;

C) Ispezione centralizzata dei processi multicanali;

D) Provi ad ogni processo;

E) Ispezione del finito;

F) Combinazione di campionamento e di ispezione completa;

 

2) Controllo di qualità trattato (IPQC):

si riferisce all'ispezione di pattuglia per il processo di produzione.

A) Prima ispezione del pezzo;

B) Controllo materiale;

C) Ispezione di pattuglia: assicuri il tempo e la frequenza adeguati di ispezione e controlli rigorosamente secondo le norme di ispezione o le istruzioni dell'operazione, compreso ispezione di qualità del prodotto, regolamenti trattati, i parametri dell'operazione a macchina, la disposizione materiale, l'identificazione, ambiente ecc.

D) Tenga il registro di controllo vero.

 

3) Elabori il controllo di qualità di prodotto (FQC):

Si riferisce a verifica la qualità del prodotto finito e si assicura se il prodotto finito può essere sfociatoe nel processo seguente e questo è l'ispezione o il collaudo per approvazione regolare.

A. oggetti di ispezione: aspetto, dimensione, proprietà del prodotto chimico e di fisico medica, ecc.

Metodi di B. Inspection: il collaudo per campione è adottato generalmente;

Trattamento di C. Unqualified; Annotazioni del D.

 

4) Norme di ispezione:

istruzione di lavoro, ispezione di ispezione trattata e metodo di prova standard e trattato, ecc.

 

3. Ispezione finale & controllo: si riferisce all'ispezione di consegna per i prodotti finiti.

 

 

4. Risposte e trattamento di anomalia di qualità

 

(1) se il controllo di qualità può assicurarsi, può informare l'operatore o l'officina per occuparsi immediatamente di;

(2) se il controllo di qualità non può assicurarsi, è invitato a compilare la lista di disposizione dei prodotti incompetenti e poi informa l'operatore per rettificare o occuparsi di.

(3) annotazione la situazione anormale vero;

(4) conferma e corregge le misure del miglioramento e risultati dell'inseguimento.

(5) l'ispezione dei prodotti semilavorati e dei prodotti finiti deve essere identificata chiaramente e sorveglia i dipartimenti relativi per isolamento e stoccaggio.

 

5. Annotazione di qualità

 

L'annotazione di qualità si riferisce a fornisce la prova obiettiva per le attività ed i risultati completi di controllo di qualità.

 

A) L'annotazione deve essere scrittura accurata, tempestiva, chiara e completare e timbrato con una guarnizione o una firma.

B) L'annotazione ha inoltre essere trattato tempestivo, disposto sull'archivio ed immagazzinato nell'ambito dell'ambiente adatto.